Chi siamo

Patologie del sistema nervoso centrale come tumori, autismo, epilessia, idrocefalia, malformazioni cranio-facciali e le disabilità neuromotorie che ne conseguono sono violenti attentati alla felicità e alla quotidianità.

Davanti a situazioni così difficili e dolorose, la famiglia rischia di disgregarsi e di privare il figlio della forza necessaria ad affrontare con coraggio la malattia. Una famiglia solida è però parte fondamentale della cura e il sorriso di un figlio la giusta via per la guarigione.

Bimbo Tu offre sostegno a bambini, adolescenti e alle loro famiglie, portando il calore di casa dentro l’ospedale, per offrire un percorso sereno di cura verso un futuro libero dalla malattia.

L’Associazione Bimbo Tu è nata nel 2007 per volontà dei coniugi Arcidiacono, in stretta collaborazione con il neurochirurgo dott. Ercole Galassi, allora responsabile della Neurochirurgia Pediatrica della Divisione di Neurochirurgia dell’Ospedale Bellaria di Bologna.

Dall’esperienza dei coniugi Arcidiacono durante il ricovero del proprio figlio è nata la volontà e la determinazione di supportare genitori, bambini e adolescenti che si trovano a vivere, impotenti e disorientati, la difficile esperienza della malattia.

Nel 2009 Bimbo Tu ha ottenuto la certificazione di Onlus e nel 2013 le è stata conferita la Medaglia d’Argento al Merito della Sanità Pubblica con decreto del Presidente della Repubblica.


 

Persone
non numeri

Questi dati si riferiscono al 2020.

Da sempre, dalla nostra nascita, abbiamo messo al centro la famiglia. La famiglia che si stringe intorno a chi deve affrontare le varie patologie di cui ci occupiamo è per noi il primo e fondamentale “piano terapeutico”.

Lo sanno bene i nostri donatori che ci sostengono da tanti anni: al centro della nostra Associazione ci sono le persone. “Accoglienza”, “sostegno”, “condivisione”, sono tutte parole che per noi diventano obbiettivi imprescindibili da portare avanti ogni giorno.



ngo2-about-icon5

Noi di Bimbo Tu abbiamo grandi progetti

Guarda il video


Progetti in corso




Dona ora