News & comunicati stampa

26.03.2020 – Bimbo Tu e Banca di Bologna uniti nella lotta al Coronavirus

COMUNICATO STAMPA

Bimbo Tu e Banca di Bologna uniti nella lotta al Coronavirus

Nuovi ventilatori polmonari e dispositivi per il monitoraggio dei parametri vitali al reparto COVID-19 dell’Ospedale Bellaria grazie alla donazione di 50.000 euro di Banca di Bologna a Bimbo Tu Onlus.

Alessandro Arcidiacono, Bimbo Tu: “Con l’aiuto di Banca di Bologna e di tutti i nostri donatori abbiamo già raccolto 95.000 euro per il Bellaria, ma l’ospedale ha ancora bisogno di supporto”.

Alberto Ferrari, Banca di Bologna: “Messe in campo donazioni per essere vicini concretamente agli ospedali bolognesi, ma anche disposizioni per aiutare famiglie e imprese”.

Grazie alla donazione di 50.000 euro della Banca di Bologna, Bimbo Tu Onlus ha potuto acquistare 4 ventilatori polmonari e 5 monitor per il rilevamento delle funzioni vitali: i primi sono già stati consegnati al reparto COVID-19 dell’Ospedale Bellaria, mentre i secondi saranno recapitati a giorni.

“Banca di Bologna ha sempre creduto in Bimbo Tu e nei suoi progetti, e anche oggi, in cui restare uniti e fare fronte comune nella lotta al Coronavirus è più che mai vitale, è stata al nostro fianco, unendosi alla nostra raccolta fondi a favore dell’Ospedale Bellaria, con la quale stiamo aiutando chi è in prima linea a reperire il prima possibile dispositivi e macchinari indispensabili ad affrontare l’emergenza in atto”, dichiara Alessandro Arcidiacono, Presidente di Bimbo Tu Onlus.

“In questo difficile momento Banca di Bologna è scesa in campo con diverse donazioni rivolte agli ospedali di Bologna per dare un segnale di vicinanza alle persone che sono oggi in prima linea: i medici, gli infermieri, i volontari, i pazienti e le loro famiglie. Abbiamo inoltre messo da subito a disposizione per famiglie ed imprese del territorio, che stanno subendo effetti finanziari negativi a causa del COVID-19, degli strumenti necessari per supportarle nel quotidiano, come moratorie sumutui fino a 12 mesi, proroghe e nuove concessioni per esigenze di liquidità. Auspicando in una normalizzazione della situazione, intanto guardiamo con fiducia al domani, sempre vicini al nostro territorio” dichiara il Direttore Generale di Banca di Bologna, dottor Alberto Ferrari.

Ad oggi, Bimbo Tu, grazie alla solidarietà e alla generosità di oltre 400 donatori, ha raccolto in poco più di 10 giorni 95.000 euro, che sono stati subito investiti e utilizzati per l’acquisto di diversi macchinari e dispositivi, alcuni dei quali già donati dall’Associazione all’Ospedale Bellaria. “L’emergenza Coronavirus vedrà impegnato ancora a lungo il nostro personale sanitario, e le necessità del Bellaria saranno ancora tante. Non dobbiamo e non possiamo lasciarli soli, per questo è importante continuare a donare, sottolinea Alessandro Arcidiacono.

Per rimanere al fianco dell’Ospedale Bellaria e sostenerlo, è possibile aderire alla raccolta fondi di Bimbo Tu e donare tramite piattaforma Gofundme oppure bonifico bancario:

Conto corrente intestato a: ASSOCIAZIONE BIMBO TU ONLUS
IBAN: IT15K 08883 37070 01300 01311 73
Causale: EMERGENZA